Smart working in libertà con Fastcat, su qualsiasi computer.

Spostare un progetto Fastcat, da computer a computer o da Mac a Windows e viceversa, è la soluzione alternativa di lavoro che ci permette di essere indipendenti e fare ottimo smart working.

impaginazione automatica

Lavorare in modo veloce e agile significa per Fastcat avere più tempo libero da dedicare a se stessi, ecco perchè ha pensato di rendere i progetti trasportabili.

Fastcat prende lo smart working molto seriamente. Pensare ad un lavoro rilassato ma veloce, che lasci più tempo libero da dedicare a se stessi, ci ha spinto a sviluppare un’altra funzionalità molto utile. Parliamo della libertà di poter lavorare su Mac e Windows con una sola licenza, non usata in contemporanea, che ci permetta di spostare un progetto Fastcat da un sistema all’altro con assoluta comodità.

impaginazione assistita

Smart working al mare o in montagna?

Decidere dove fare smart working è una scelta personale, ma ad aiutare a renderla più semplice ci prova Fastcat.
Tutti i progetti di Fastcat sono condivisibili. Tutti i progetti possono essere iniziati su un sistema operativo e completati su un altro, reimpostando alcune regole.

Spesso capita che affrontiamo le novità senza preoccuparci di leggere il libretto delle istruzioni, fortunatamente la tecnologia e l’iper connessione, alla quale siamo abituati, ci consentono di apprendere in altro modo.

Fastcat, oltre ad aver un manuale presente nel software (menù aiuti), offre una serie di tutorial utili per imparare a sfruttare fino in fondo le sue potenzialità.
Ci sono alcuni procedimenti però come preparare un database xlsx per collegare un foglio di calcolo ad InDesign, realizzare una pubblicazione multilingua o come in questo imparare a spostare un progetto Fastcat da un sistema operativo ad un altro, che vale la pena di approfondire.

impaginazione assistita

Da Mac a Windows, andata e ritorno.

Portarsi a casa un progetto per lavorare in smart working è una vera comodità. Prima di attivare la licenza sul proprio computer di casa, assicurarsi di avere disattivato la licenza sul computer dell’ufficio (menù aiuti, disattivazione della licenza).
All’apertura di Fastcat sul nuovo computer cliccare su “Ho già una licenza”, poi inserire il numero seriale e aprire il progetto. Una volta aperto il progetto di Fastcat, il software richiederà come prima cosa la riconnessione del database. Dopo, nel caso il progetto abbia impostata una cartella immagini, Fastcat richiederà l’assegnazione della nuova cartella in cui sono presenti le immagini indicate del database.
Nel caso in cui le immagini invece siano indicate nel database con il path, il database dovrà essere modificato, aggiornando i percorsi assoluti alle immagini direttamente nel foglio xlsx o in Fastcat abilitando le modifiche al database.

Potrebbe interessarti

Smart working in libertà con Fastcat, su qualsiasi computer.

Si può fare smart working da casa o da una località di vacanze. Fastcat a smart working da anche un altro significato: lavorare in modo veloce e agile implica la possibilità di avere più tempo libero da dedicare a se stessi, ecco perchè i progetti di Fastcat si possono spotare da un sistema operativo ad un altro.

Realizzare una pubblicazione multilingua

Come realizzare cataloghi, brochure e listini prezzo in multilingua senza utilizzare plug-in o copia/incolla? Come riuscire ad automatizzare e rendere snello la produzione di una pubblicazione multilingua? Il metodo che approfondiamo è un piccolo trucco che sfrutta Fastcat.

Impaginazione automatica o impaginazione assistita?

Quale tra impaginazione automatica e impaginazione assistita è il metodo migliore da utilizzare in fase di realizzazione di una qualsiasiasi pubblicazione? La risposta può essere più semplice del previsto. Vediamo di fare un po' di chiarezza per investire al meglio le nostre risorse.